NewsUn Social Network per i LUG

LugWorld Social Network logo

Si chiama LugWorld e si tratta di un progetto molto ambizioso: un social network per i LUG di tutto il mondo.

Nell'era del Web 2.0 non può mancare uno strumento che metta in collegamento i Linux User Groups  e che permettere una maggiore integrazione tra gruppi di persone che condividono la stessa passione per GNU/Linux e per il Software Libero.

Al momento il progetto (curato, creato e gestito dal nostro amico ed iscritto Hawkeye) è in una fase che potremmo definire di "Startup". L'auspicio è che il sito web possa diventare maggiormente articolato e ricco di funzioni, fino a diventare un vero e proprio punto di riferimento per le comunità Open e Free!

 

Pertanto, cosa aspettate? Iscrivetevi in tanti e aiutate LugWorld a crescere!

ManualiAmministrare GNU/Linux

Amministrare GNU/Linux è un testo introduttivo alla amministrazione di sistema in ambiente GNU/Linux. Scopo del testo è coprire gli argomenti di base ed avanzati dell'amministrazione di sistema ed i principi di base dell'amministrazione di rete.
Si è adottato un percorso espositivo che parte dalla struttura del sistema per affrontare gli argomenti più sofisticati e complessi, senza dare per presupposta nessuna conoscenza di questo sistema operativo.
Il testo copre tutti gli argomenti previsti negli esami di certificaficazione LPI 101 e 102, più alcuni argomenti avanzati degli esami successivi.

il testo è pubblicato con licenza libera, e può essere scaricato gratuitamente a questo link.

NewsDocument Freedom Day 2010

Documentfreedomlogo

Il Document Freedom Day è la giornata mondiale dedicata agli standard aperti per i documenti. L'evento è organizzato a livello internazionale dalla Free Software Foundation Europe (http://www.fsfe.org).

NewsIV Conferenza Italiana sul Software Libero - Cagliari 11-12 Giugno 2010

CONFSL 10 - Call for Papers

L'11 e 12 giugno 2010 la città di Cagliari ospita la quarta Conferenza Italiana sul Software Libero, per fare il punto sullo stato dell’arte del Software Libero in Italia. Questo appuntamento è il luogo d’incontro di quanti in Italia sono attivi nella ricerca sul Software Libero, nello sviluppo di Software Libero, nella promozione e nella diffusione del Software Libero. [...]

Gli Autori sono invitati a inviare contributi scientifici inerenti lo studio del Software Libero, la sua applicazione in ambiti di ricerca, il contributo a progetti di Software Libero. Sono di interesse sia lavori di taglio teorico/accademico sia casi di studio fondati sulla pratica.
I contributi saranno valutati e selezionati dal Comitato Scientifico della Conferenza.

l' articolo completo sul sito ufficiale.

NewsBackTrack 4 Final Released

Rilasciata la release 4 di BackTrack

 

Finalmente rilasciata, dopo una lunga (ma pienamente ripagata) attesa, la release 4 della famosissima distro, orientata al Risk Assessment. Decisivo, come si legge dal sito ufficiale degli sviluppatori italiani, il contributo italiano al progetto.

"[...]questa è la versione di BackTrack migliore che sia mai stata realizzata dal team"

A partitre da questa release BackTrack, nome in codice “PwnSauce”, lascia la sua base nativa SLAX diventando Debian like e disponendo, quindi, di un repository (molto corposo) da sfruttare sia per installare che per aggiornare i pacchetti disponibili (di cui molti personalizzati e disponibili solo su BackTrack), questa la novità più rilevante.

il sito BackTrack Italia ha come obiettivo quello di creare una comunità tutta italiana che ruoti intorno al progetto abbracciando lo sviluppo ed il supporto alla distribuzione, aperto a chiunque abbia voglia di dare il proprio contributo.

Altra interessantissima novità è la creazione della sezione "Hacking Lab", quali parole migliori se non le loro per descrivere questa stimolante idea:

[Tramite un laboratorio virtuale totalmente gestito dallo staff di backtrack italia si offre la possibilità alla propria community di potersi impersonificare nella figura dell'hacker e provare in tutta libertà ogni genere di code nel tentativo di avere accesso alla macchina.]

Non resta che provare in prima persona iniziando da un consigliato download via torrent, velocissimo!

Pagine