EventiLinux Day 2013

Basilicata GNU/Linux Users Group

Associazione Caming

Pignola Linux Users Group

Il BASLUG, CAMING e PLUG in collaborazione con ILS, organizzano la tredicesima giornata nazionale di Linux e del Software Libero.

La manifestazione si terrà Sabato 26 Ottobre 2013, Ore 09.30

L'evento è promosso e organizzato da ILS (Italian Linux Society), dai LUG (Linux Users Group) e da Associazioni, Scuole, Enti, Università o gruppi di persone che in Italia promuovono il sistema operativo GNU/Linux e il "Software Libero".

Potenza
Università degli Studi della Basilicata
Aula Magna campus Macchia Romana

L'accesso alla manifestazione è libero e gratuito, e tutti sono invitati a partecipare.

Programma dell'evento.

Panoramica su GNU/Linux
Aircrack-ng - tools per auditing wireless networks
Creare una Linux from Scratch
XBMC - Open Source Home Theatre Software
Samba - SMB/CIFS networking protocol
Wine e play on Linux
Owncloud - come creare un Cloud storage
Java Web Development: creare un ambiente di sviluppo e staging con Linux

 

Con il Patrocinio di:

  

Partners:

    

IncontroIncontro Hacklab Baslug 13.09.2013 @ 18:30

Salve a tutti.
Incontro Hacklab Baslug Venerdì 13 Settembre 2013 alle ore 18:30. Il luogo dell'incontro sarà a Tito (PZ) - Cecilia, centro per la creatività.
Coordinate GPS:
N 40.594036
E 15.682048

Chiunque volesse partecipare, anche solo per un saluto o per passare una serata in compagnia, è il benvenuto.
Questo sarà un incontro preliminare alla preparazione del Linux day 2013, quindi verranno discussi alcuni argomenti in merito a questo tema.
Ricordiamo che se avete voglia di iscrivervi alla mailing list del baslug è possibile farlo tramite il modulo contatti del sito.
Vi aspettiamo!

AssociazioneIncontro Baslug 25.07.2013 @ 18:30

Salve a tutti.
Incontro Hacklab Baslug Giovedì 25 Luglio 2013 alle ore 18:30. Il luogo dell'incontro sarà a Tito (PZ) - Cecilia, centro per la creatività.
Coordinate GPS:
N 40.594036
E 15.682048

Chiunque volesse partecipare, anche solo per un saluto o per passare una serata in compagnia, è il benvenuto.
Ricordiamo che se avete voglia di iscrivervi alla mailing list del baslug è possibile farlo tramite il modulo contatti del sito.
Vi aspettiamo!

NewsRilasciata Debian 7.0 "Wheezy"

Dopo mesi di costante sviluppo, il progetto Debian è orgoglioso di presentare la propria nuova versione stabile 7.0 (nome in codice Wheezy).
Questa nuova versione di Debian comprende svariate caratteristiche interessanti come il supporto multiarchitettura, vari strumenti specifici per la creazione di cloud private, migliorie nell'installatore e un set completo di codec e programmi multimediali che eliminano la necessità di usare repository di terze parti.

Il supporto multiarchitettura, uno dei principali obiettivi per il rilascio di Wheezy, consentirà agli utenti Debian di installare pacchetti creati per architetture diverse sulla stessa macchina. Quindi ora si può, per la prima volta, installare sulla medesima macchina pacchetti creati per le architetture 32 e 64 bit e avere le relative dipendenze risolte automaticamente nel modo corretto.

Il processo di installazione è stato ampiamente migliorato: Debian può ora essere installata usando la sintesi vocale, utile per le persone affette da disabilità visive che non usano un dispositivo Braille. Grazie al lavoro congiunto di un gran numero di traduttori, il sistema di installazione è disponibile in 73 lingue, delle quali più di una dozzina è disponibile anche sotto forma di sintesi vocale.
Inoltre, per la prima volta, Debian supporta l'installazione e l'avvio usando UEFI per i nuovi computer a 64-bit (amd64), nonostante non sia ancora disponibile il supporto per Secure Boot.

Debian funziona su dispositivi di ogni tipo, dai palmari ai supercomputer. Supporta inoltre un totale di nove architetture: 32-bit PC / Intel IA-32 (i386), (amd64)64-bit PC / Intel EM64T / x86-64(amd64), Motorola/IBM PowerPC (powerpc), Sun/Oracle SPARC (sparc), MIPS (mips (big-endian) e mipsel (little-endian)), Intel Itanium (ia64), IBM S/390 (31-bit s390 e 64-bit s390x) e ARM EABI (armel per l'hardware più vecchio e armhf per quello più recente che utilizza il floating-point via hardware).

maggiori info: Sito web Debian

ArticoloEkiga: Free your speech

Ekiga (in precedenza noto come GnomeMeeting) è un progetto Open Source per Softphone, videoconferenza e instant Messenger su Internet.
Ekiga supporta qualità audio e video HD fino al formato DVD.
E' interoperabile con molti altri Standard software, Hardware e service providers in quanto utilizza i principali standard di telefonia (SIP e H.323) ed è usabile sia su Windows che GNU/Linux.
maggiori info sul progetto: http://www.ekiga.org

Pagine