NewsBackTrack 4 Final Released

Rilasciata la release 4 di BackTrack

 

Finalmente rilasciata, dopo una lunga (ma pienamente ripagata) attesa, la release 4 della famosissima distro, orientata al Risk Assessment. Decisivo, come si legge dal sito ufficiale degli sviluppatori italiani, il contributo italiano al progetto.

"[...]questa è la versione di BackTrack migliore che sia mai stata realizzata dal team"

A partitre da questa release BackTrack, nome in codice “PwnSauce”, lascia la sua base nativa SLAX diventando Debian like e disponendo, quindi, di un repository (molto corposo) da sfruttare sia per installare che per aggiornare i pacchetti disponibili (di cui molti personalizzati e disponibili solo su BackTrack), questa la novità più rilevante.

il sito BackTrack Italia ha come obiettivo quello di creare una comunità tutta italiana che ruoti intorno al progetto abbracciando lo sviluppo ed il supporto alla distribuzione, aperto a chiunque abbia voglia di dare il proprio contributo.

Altra interessantissima novità è la creazione della sezione "Hacking Lab", quali parole migliori se non le loro per descrivere questa stimolante idea:

[Tramite un laboratorio virtuale totalmente gestito dallo staff di backtrack italia si offre la possibilità alla propria community di potersi impersonificare nella figura dell'hacker e provare in tutta libertà ogni genere di code nel tentativo di avere accesso alla macchina.]

Non resta che provare in prima persona iniziando da un consigliato download via torrent, velocissimo!

Aggiungi un commento