ArticoloComandi GNU/Linux da amministratore di sistema (parte 1)

questa è la prima parte di una serie che vedrà come argomento i comandi linux da sys admin:
Il comando con cui inizieremo è uname:

uname stampa le informazioni di sistema della macchina su cui è eseguito, se non ci sono altre opzioni allora il comando si comporta come fosse stata eseguita l'operazione -s

La sintassi di uname è: uname [opzione]
se viene data l'opzione -a (uname -a) allora vengono visualizzate le seguenti informazioni:

kernel-name nodename kernel-release kernel-version machine processor hardware-platform operating-system

In alternativa è possibile eseguire le seguenti informazioni per visualizzare dei parametri specifici:

-a: mostra tutte le informazioni disponibili sul sistema;
-s: mostra il nome del Kernel in uso;
-r: mostra la release del Kernel in uso;
-p: mostra il tipo di processore utilizzato;
-i: mostra informazioni sulla piattaforma hardware;
-o: mostra il sistema operativo in uso;
-n: mostra l'hostname del computer sulla rete;
-m: mostra il nome dell'hardware utilizzato dalla macchina.

Questo comando non necessita di particolari privilegi per essere eseguito ed il suo output risulta essere piuttosto essenziale, limitandosi a fornire lo stretto necessario in merito alle informazioni richieste. Se non fossero disponibili alcuni dati a causa dell'impossibilità di indivisuare tali dettagli, uname mostrerà il valore unknown.

Aggiungi un commento