Installare Linux Ubuntu senza partizione dedicata: WUBI

esperienze avute con Linux e la configurazione di qualche periferica o programma. Postate solo configurazioni effettuate con successo
Avatar utente
Starless
Ninja Pinguinus
Ninja Pinguinus
Messaggi: 12
Iscritto il: giovedì, 25.09.2008, 11:14
Indica il numero centrale della lista (tre): 0
Località: Martina Franca (TA)

Installare Linux Ubuntu senza partizione dedicata: WUBI

Messaggioda Starless » martedì, 07.10.2008, 14:30

Ecco un modo alternativo per installare Ubuntu senza dover usare macchine virtuali, strani tool di partizionamento, ecc...

Vi presento WUBI: Windows UBuntu Installer.

E' un eseguibile che si lancia sotto Windows ed installa Ubuntu come un software per Windows mettendo tutto sotto forma di file.

Non mi perdo in tecnicismi inutili: PROVATELO!!!


Quello che occorre:

1) Eseguibile di WUBI in base alla versione di Ubuntu che volete installare (scaricabile da: http://wubi-installer.org/).

2) Immagine ISO di Ubuntu che volete installare (scaricabile da: http://rm.mirror.garr.it/mirrors/ubuntu-releases/).

3) Il file system su cui andare ad installare Ubuntu deve essere NTFS.


Una volta che avete l'occorrente lanciate WUBI e seguite le istruzioni. Le informazioni fondamentali che WUBI vuole sapere sono:

a) Dov'è l'immagine ISO di Ubuntu da installare.
b) Dove volete installare Ubuntu (N.B.: viene creata una cartella nella partizione da voi scelta di nome "ubuntu")
c) Quanto spazio volete dedicare a Ubuntu (consiglio minimo 10 GB)


Una volta che WUBI ha queste informazioni potete partire con l'installazione. Senza che voi facciate nulla in una ventina di minuti avrete il vostro Linux Ubuntu senza aver stravolto niente del vostro Hard Disk. A fine installazione per far partire Ubuntu selezionate all'avvio del PC la voce Ubuntu. Per chi non lo sapesse quello che vi appare è il bootloader di Windows modificato all'occorrenza per far partire Ubuntu.
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

INFO Generali:

1) Le prestazioni di Ubuntu sono quasi equivalenti a quelle di un'installazione "pura" su file system ext2, ext3, raiser, ecc..

2) Rispetto ad un Ubuntu su macchina virtuale con WUBI tutto l'hardware è reale. Niente è simulato.

3) Avete Linux Ubuntu a tutti gli effetti.

4) E' possibile disinstallare il tutto da Windows come fosse un software per Windows attraverso l'uninstaller di WUBI o il Pannello di Controllo->Installazione Applicazioni.

5) Potete, in un secondo momento, ridimensionare lo spazio che avete assegnato a Ubuntu in fase di installazione o copiare l'intero sistema operativo su una partizione con file system UNIX per avere un'installazione "pura" usando il tool LVMP (Loopmounted Virtual Partition Manager) scaricabile ed installabile tramite il gestore dei pacchetti synaptic o apt-get.

Avatar utente
zeno
Website Administrator
Website Administrator
Messaggi: 130
Iscritto il: sabato, 30.08.2008, 21:57
Indica il numero centrale della lista (tre): 0
Località: Potenza
Contatta:

Re: Installare Linux Ubuntu senza partizione dedicata: WUBI

Messaggioda zeno » mercoledì, 08.10.2008, 14:49

Ottima info :)

L'unica nota che mi sento di inserire è che negli ultimi giorni ho avuto un problema con una Ubuntu installata da un amico con WUBI. In pratica, gli si è bloccato il pc mentre usava Ubuntu (freeze totale) ed ha dovuto riavviare forzosamente. Al successivo riavvio Ubuntu non si avviava più.. si era perso il file contenente la configurazione del bootloader (menu.lst). L'aspetto meno simpatico del tutto è che è stato impossibile recuperare molti dei files creati sulla Ubuntu e soparttutto il file menu.lst :(

Il mio consiglio, dunque, è quello di usare WUBI solo per testare Ubuntu, per poi successivamente installare Linux con i metodi tradizionali... soprattutto se si vuole iniziare ad usare Linux in ambienti di lavoro (era il caso del mio amico!). A tal proposito... l'operazione di installazione è ormai davvero facile e vi segnalo due mie videoguide che illustrano come procedere con le installazioni di Ubuntu in due differenti ipotesi:

1. Installare Ubuntu su un disco rigido dedicato
2. Installare Ubuntu in "dualboot" con windows

Un saluto a tutti.

Stefano alias zeno alias ZZ
http://www.stefanolaguardia.eu
... sopra tutto, Debian GNU/Linux ...
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
ZeNo is zeno(-AT-)baslug.org
GnuPG public key: 0xB5BE6DD1
Key Fingerprint: A6F8 62FE 42C4 695C D6EA 3A6A 7626 2887 B5BE 6DD1

Avatar utente
HoneyFT
Fresh Pinguinus
Fresh Pinguinus
Messaggi: 4
Iscritto il: domenica, 12.10.2008, 11:26
Indica il numero centrale della lista (tre): 0
Località: Potenza
Contatta:

Re: Installare Linux Ubuntu senza partizione dedicata: WUBI

Messaggioda HoneyFT » domenica, 12.10.2008, 12:03

Mi associo a Stefano.

Ciò non toglie che WUBI è ottimo per provare una distro senza mettere a soqquadro il proprio PC.

Inoltre, per tutti coloro che desiderano provare Linux, ma non hanno il coraggio di installarlo e non vogliono neanche masterizzare la ISO su un CD per non sprecarlo (in pratica il massimo della pigrizia), suggerisco anche MobaLiveCD. Consente di eseguire una Live di Linux direttamente dalla ISO.

La ISO, però, almeno scaricatela voi! :D

Maggiori info qui:
http://www.ilbloggatore.com/2008/09/23/mobalivecd-esegui-un-livecd-linux-direttamente-dal-file-iso/

Ciao!
Staff de "Il Bloggatore" - Le notizie sull'informatica, direttamente dal mondo dei blog!
Visita il sito: http://www.ilbloggatore.com

ruben
Fresh Pinguinus
Fresh Pinguinus
Messaggi: 8
Iscritto il: giovedì, 16.10.2008, 9:59

Re: Installare Linux Ubuntu senza partizione dedicata: WUBI

Messaggioda ruben » martedì, 28.10.2008, 1:04

Dove posso trovare una guida semplice semplice per effettuare la connessione su kubuntu???
Non riesco a metterlo in rete...

Avatar utente
zeno
Website Administrator
Website Administrator
Messaggi: 130
Iscritto il: sabato, 30.08.2008, 21:57
Indica il numero centrale della lista (tre): 0
Località: Potenza
Contatta:

Re: Installare Linux Ubuntu senza partizione dedicata: WUBI

Messaggioda zeno » martedì, 28.10.2008, 10:00

ruben ha scritto:Dove posso trovare una guida semplice semplice per effettuare la connessione su kubuntu???
Non riesco a metterlo in rete...


Mi permetto di segnalarti 2 video-guide che ho realizzato:

1) Configurazione della rete su Ubuntu (se fai riferimento alla configurazione testuale ti troverai bene anche su Kubuntu)
http://www.stefanolaguardia.eu/2008/04/ ... buntu-804/

2) Configurazione di Internet con risoluzione dei problemi su Ubuntu e su Kubuntu:
http://www.stefanolaguardia.eu/2008/07/ ... su-ubuntu/

Se hai difficoltà chiedi pure :)

Ciao,
Stefano alias zeno alias ZZ
http://www.stefanolaguardia.eu
... sopra tutto, Debian GNU/Linux ...
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
ZeNo is zeno(-AT-)baslug.org
GnuPG public key: 0xB5BE6DD1
Key Fingerprint: A6F8 62FE 42C4 695C D6EA 3A6A 7626 2887 B5BE 6DD1

ruben
Fresh Pinguinus
Fresh Pinguinus
Messaggi: 8
Iscritto il: giovedì, 16.10.2008, 9:59

Re: Installare Linux Ubuntu senza partizione dedicata: WUBI

Messaggioda ruben » martedì, 28.10.2008, 11:55

Niente..collego l'ethernet ma in automatico non si collega. :twisted: :oops:
Provo ad inserire i parametri manualmente idem!!!
Appena installato il kubuntu la prima domanda (come hai detto tu) è stata COSA FACCIO???
:lol:

Avatar utente
_AB
Fresh Pinguinus
Fresh Pinguinus
Messaggi: 3
Iscritto il: martedì, 28.10.2008, 22:17

Re: Installare Linux Ubuntu senza partizione dedicata: WUBI

Messaggioda _AB » mercoledì, 29.10.2008, 20:12

ruben ha scritto:Niente..collego l'ethernet ma in automatico non si collega. :twisted: :oops:
Provo ad inserire i parametri manualmente idem!!!
Appena installato il kubuntu la prima domanda (come hai detto tu) è stata COSA FACCIO???
:lol:


Ciao ruben,
mi dai qualche dettaglio della tua configurazione di rete? Ad esempio, il pc su cui c'è installato Linux fa parte di una lan aziendale o usi la Ethernet solo per colegarti ad Internet? Che indirizzi / gateway metti nella configurazione di rete? i DNS li hai messi? Quale versione di Ubuntu usi? Che scheda ethernet usi? Magari vieni in chat, se ci sei e vediamo insieme qual è il problema...
Ciao, AB

ruben
Fresh Pinguinus
Fresh Pinguinus
Messaggi: 8
Iscritto il: giovedì, 16.10.2008, 9:59

Re: Installare Linux Ubuntu senza partizione dedicata: WUBI

Messaggioda ruben » mercoledì, 29.10.2008, 21:31

Perfetto ci becchiamo in chat facciamo prima.
grz

Avatar utente
zeno
Website Administrator
Website Administrator
Messaggi: 130
Iscritto il: sabato, 30.08.2008, 21:57
Indica il numero centrale della lista (tre): 0
Località: Potenza
Contatta:

Re: Installare Linux Ubuntu senza partizione dedicata: WUBI

Messaggioda zeno » venerdì, 31.10.2008, 11:34

Se avete risolto in qualche modo ci fate sapere cosa avete fatto?. :)

Così se qualcun'altro dovesse avere lo stesso problema lo risolve prima ;)

Ciao,
Stefano alias zeno alias zz
http://www.stefanolaguardia.eu
... sopra tutto, Debian GNU/Linux ...
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
ZeNo is zeno(-AT-)baslug.org
GnuPG public key: 0xB5BE6DD1
Key Fingerprint: A6F8 62FE 42C4 695C D6EA 3A6A 7626 2887 B5BE 6DD1

ruben
Fresh Pinguinus
Fresh Pinguinus
Messaggi: 8
Iscritto il: giovedì, 16.10.2008, 9:59

Re: Installare Linux Ubuntu senza partizione dedicata: WUBI

Messaggioda ruben » sabato, 01.11.2008, 15:09

Il problema si era risolto...
mi hanno consigliato di installare Mandriva in quanto è più facile...
e ora si riparte dinuovo con il prob della connessione.
Delle guide belle semplici semplici per chi si vuole disintossicare da winzoz ci sono???


Torna a “Configurazioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite