Pagina 1 di 1

RepRap

Inviato: martedì, 11.02.2014, 13:15
da think_smart
Per parlare di stampanti 3d non possiamo non nominare il progetto che ha portato i "makers" e la stampa 3d stessa dov'è arrivata fin'ora: il progetto RepRap! http://reprap.org/wiki/RepRap
Il progetto RepRap nasce diversi anni fa, e la comunità ha sempre eletto come capostipite di tale progetto Adrian Bowyer.
Non c'è miglior modo di presentare le RepRap se non come è riportato sulla pagina wiki:
"RepRap free desktop 3D printer è una stampante, collegabile ad un normale computer, in grado di stampare oggetti tridimensionali. Anziché stampare inchiostro su fogli di carta, questa stampante 3D produce oggetti tridimensionali, reali e solidi.

Per avere un'idea della robustezza, potete immaginare qualcosa di simile ai mattoncini Lego. Potreste realizzare molti oggetti utili, ma soprattutto potreste fare la maggior parte delle parti necessarie a costruire un'altra stampante 3D. Avreste, in pratica, una macchina in grado di replicarsi!

RepRap è l'abbreviazione di Replicating Rapid-prototyper (prototipatore rapido replicante). Questa stampante 3D costruisce gli oggetti depositando strati di materiale plastico nella giusta sequenza, uno sull'altro. Si tratta di una tecnologia già esistente, ma le macchine commerciali sono molto costose (decine di migliaia di euro), e soprattutto non sono in grado di replicarsi.

Il team RepRap sviluppa e rende disponibili gratuitamente i progetti per una macchina molto più economica, che ha anche la particolarità di essere in grado di replicare la maggior parte dei suoi componenti. In questo modo può essere disponibile per comunità o per individui, sia nei paesi in via di sviluppo che nei paesi più sviluppati.

Se avete una macchina RepRap, potete anche usarla per fabbricarne un'altra per un amico: infatti, seguendo i principi del movimento Free Software, il team RepRap distribuisce gratuitamente i progetti e tutte le informazioni per realizzare la macchina RepRap a chiunque sotto la licenza GNU ( General Public Licence ). Stampa un'altra RepRap per un amico...

RepRap è una macchina autoreplicante, può stampare i pezzi necessari per assemblare una nuova stampante.

RepRap è la prima stampante 3d a basso costo, ed il Progetto RepRap ha dato inizio alla rivoluzione delle stampanti 3D open-source."

Col passare del tempo le RepRap si sono evolute e moltiplicate, diventando sempre di più, sempre pi accessibili, e differenziandosi nei modelli più disparati.
Precisiamo che la RepRap è una stampante per lo più FFF/FDM (Fast Filament Fusion) ma che in commercio esistono molte varianti di stampanti 3d, applicate nella maggior parte dei casi in contesti industriali, medici, o comunque in ambiti professionali fortemente finanziati. Fortunatamente, poichè il progetto RepRap è open source/open hardware, e poichè molta gente ha creduto ad occhi chiusi in questo progetto, ora è tutto in fermento: si studiano nuovi materiali, nuove teniche, e si cerca di avvicinare anche nei costi le tecniche di stampa più costose come la SLS ( selective laser sintering, si usa un laser per sinterizzare il mezzo e formare il solido) oppure la DMLS (direct metal laser sintering) che usano metalli, o ancora la fotopolimerizzazione a due fotoni per realizzare le configurazioni ultrasottili (microfabbricazione 3d).
Questo fermento, sta portando le stampanti 3d nelle case di ognuno, proiettandoci in un'epoca mai vista prima.
Tutto volge verso una "Quarta Rivoluzione Industriale", dove la produzione non sarà più nelle piccole e grandi industrie, e dove non saremo noi ad andare alla ricerca dei prodotti che ci servono, spendendo fior di quattrini per del materiale di consumo che dopo un pò butteremo, ma saremo noi a produrre ciò di cui necessitiamo, e a poter controllare noi stessi il processo produttivo delle nostre piccole imprese.
Se avete un pò di tempo date un'occhiata al servizio fatto da MTV su questo fantastico mondo, ve lo consiglio vivamente:
http://ondemand.mtv.it/serie-tv/polifem ... to-in-casa

Insomma se vi volete costruire una RepRap, qui trovate di tutto e di più: http://reprap.org/wiki/RepRap_Options
se non masticate bene l'inglese, o avete bisogno di una mano per i più disparati problemi di stampa: https://groups.google.com/forum/#!forum/reprap-italia
http://forums.reprap.org/list.php?44

Se invece non vi piace il fai da te e avete un portafogli capiente :mrgreen: questi sono i siti delle stampanti 3d più commerciali (molte anche open source!):
https://www.ultimaker.com/
http://www.kentstrapper.com
http://makerbot.com/
http://www.wasproject.it/
http://www.sharebot.it/

Se volete tenervi aggiornati (Dovete!), vi consiglio un mio caro amico e "maestro", nonchè anche un GURU a livello nazionale per quanto riguarda il 3d printing: Giacomo Falaschi http://3dita.falaschi.com/

Grazie dell'attenzione e spero che queste informazioni vi siano utili! :mrgreen:

(ATTENZIONE: DIVENTARE UN MAKER NUOCE GRAVEMENTE TE E CHI TI STA INTORNO)